Facebook
Google
Youtube
Feed
Italian English French German Spanish

Il Pallio della Carriera

L’odierna rievocazione storica in costume, per le chiare esigenze spettacolari, è ambientata nel periodo di maggiore splendore degli Aldobrandini, in particolare sotto il ducato di Donna Olimpia Aldobrandini recuperando nel contempo i tempi propiziatori della religiosità nei 7 rioni ... Leggi tutto

Calendario Eventi

 ◄◄ 
 ◄ 
 ►► 
 ► 
Agosto 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
Carpineto Romano, Italia
S. Pietro
Carpineto Romano, Italia
Jo Casteglio
Carpineto Romano, Italia
Jo Laco
Data :  Venerdì 12 Agosto 2022
13
14
15
16
17
Carpineto Romano, Italia
Jo Moro
Carpineto Romano, Italia
Jo Curso
Carpineto Romano, Italia
S. Giacomo
Carpineto Romano, Italia
S. Agostino
Data :  Mercoledì 17 Agosto 2022
18
19
20
21
22
23
24
25
26
Carpineto Romano, Italia
Lungo le vie del paese
Quattrocento figuranti in costume secentesco, radunati presso la porta della Peschiera, [...]
Data :  Venerdì 26 Agosto 2022
27
Carpineto Romano, Italia
Chiesa Collegiata
Offerta dei ceri e scoprimento del busto del santo patrono Benedizione dei cavalli e [...]
Data :  Sabato 27 Agosto 2022
28
29
30
31

Eventi del Pallio Feste Propiziatorie

Apertura Hostarie: 19-29 agosto 2022 e 2-4 settembre 2022 (info)
Sei qui: HomeNewsPiaceri seicenteschi, il Tartufo Nero nei sontuosi banchetti del Cardinal Pietro Aldobrandini

Piaceri seicenteschi, il Tartufo Nero nei sontuosi banchetti del Cardinal Pietro Aldobrandini


Lepini terra di tartufi. Le peculiarità climatiche e geologiche dei Monti Lepini sono il luogo ideale per la maturazione di esemplari di tartufo nero unici nel loro genere. Il Nero di Carpineto è, secondo la Federazione Europea Tartufai, il più profumato d'Europa. Il Nero pregiato ( Tuber Melanosporum Vitt ) e lo Scorzone ( Tuber astivum Vitt ) appena raccolti emanano un profumo tanto intenso quanto delicato. L'aspetto, irregolare, rugoso e di colore nero intenso, non comunica la prelibatezza celata sotto la rude scorza. Nei sontuosi banchetti del Cardinale Pietro Aldobrandini, dell'allora Ducato di Carpineto Romano governato dalla sorella, Donna Olimpia Aldobrandini, il “tartufolo grattato a fettoline sotto la bragia” non mancava mai. Il cuoco che manipolava i prelibati ingredienti era Vittorio Lancellotti da Camerino, uno degli scalchi più famosi dell'epoca che per oltre trent'anni lavorò per le più importanti famiglie romane ( i Colonna, i Borghese e gli stessi Aldobrandini ). Ideatore e artefice di solenni imbandigioni, Lancellotti presenta, nel testo culinario seicentesco “Lo scalco prattico”, un repertorio gastronomico vastissimo. Un simile scenario gastronomico viene rievocato, ogni anno, dalla consueta “A cena del Cardinale” che, come da tradizione, apre la stagione dell'Estate carpinetana. Quest'anno l'appuntamento è stato fissato a venerdì 21 luglio 2017.
 
Info: www.palliodellacarriera.it
         www.carpinetoromano.it

PalliodellaCarrieraapplicazione disponibile su App Store e Google Play Store